Category Archive: filosofia di vita

Adozione e dintorni…la storia di Sara

Non mi era capitato, prima di parlare di adozione. E’ solo scrivendo il mio quarto libro 13 STORIE DAGLI ANTICHI IMPERI, edito da UNO EDITORI, che  incontro, per la prima volta nella mia ricerca intorno alle mie Storie d’Altrove, una storia di adozione. In realtà il tema dell’adozione  è presente in ben due delle mie […]

Continua a leggere

30 Ottobre 2018   /   di   Marina Iuele   /   , , , , , , , ,

BAMBINI PRATICATE LA GENTILEZZA!

BAMBINI PRATICATE LA GENTILEZZA!

Bambini praticate la gentilezza! E vi assicuro che la vostra giornata si colorerà di tinte tenui, delicate, sentirete ridere il cuore e sperimenterete quanto poco ci vuole per essere felici e per rendere felice qualcuno. Ho sempre saputo di scrivere per i bambini ma non avevo capito che non scrivo solo per i  bambini  piccoli…ma scrivo […]

Continua a leggere

1 Settembre 2018   /   di   Marina Iuele   /   , , , , , , , ,

RIMPATRIATE FRA AMICI DI UN TEMPO…ANDATO

RIMPATRIATE FRA AMICI DI UN TEMPO…ANDATO

Hanno senso le rimpatriate fra amici che frequentavamo quando eravamo più giovani? Secondo il mio sentire non tanto…e non sempre. Fatte le dovute eccezioni, che riguardano le Anime che lungo il Cammino di questa vita si sono reincontrate, ma che sono unite nel persempre, io non sono una fan delle rimpatriate. Ritengo che ogni fase […]

Continua a leggere

30 Luglio 2018   /   di   Marina Iuele   /  

PASSAGGI…

PASSAGGI…

Passaggi…ne scriviamo, ne parliamo, ne riconosciamo l’utilità e anche l’ineluttabilità…eppure quando siamo nei pressi di un ipotetico “salto” qualcosa, in qualche modo, dentro di noi (dentro di me)…si tinge di malinconia.   TUTTO E’ MOVIMENTO Che la nostra vita sia piena di passaggi lo sappiamo già, anche solo osservando la Natura. Ogni essere vivente, e perfino gli […]

Continua a leggere

4 Giugno 2018   /   di   Marina Iuele   /   , , , , ,

DOV’E’ IL MIO CAPPELLO???

DOV’E’ IL MIO CAPPELLO???

Dov’è il mio cappello?? Questo mi sono domandata per quasi sei mesi! Non si trattava di un cappello qualsiasi, ma del mio cappello preferito! A casa non c’era, questo lo avevo appurato…e allora poteva essere davvero dovunque…a casa di qualcuno, abbandonato sulla sedia di qualche bar o di qualche ristorante, a scuola direi di no, lo avrei trovato. Avevo […]

Continua a leggere
  • 1
  • 2